Discarica in gestione post operativa di Provaglio d'Iseo

 

 

Nella zona sono collocate due discariche tra loro adiacenti.


I due impianti si configurano come recupero ambientale di un'ex cava.

 

La prima discarica, di I categoria per RSAU (rifiuti solidi assimilabili agli urbani), è stata aperta al conferimento dei rifiuti dal 1998 al 2000 e risulta già completamente recuperata dal punto di vista ambientale. 


Tutta la superficie della discarica è stata ricoperta d'erba, in modo da rendere il sito più gradevole dal punto di vista paesaggistico.


In accordo con l'Amministrazione Comunale di Provaglio d'Iseo, su una porzione di area di circa 10.000 m² si è convenuto di realizzare il “Parco della Vite”, il cui progetto è stato elaborato con la collaborazione di un apposito gruppo di lavoro.  Sono già state piantate circa 500 piante e arbusti tipici del nostro territorio ed un vigneto composto da oltre 1.200 barbatelle dei vitigni Merlot e Cabernet Sauvignon. 


La seconda, di II categoria tipo B per RSNP (rifiuti speciali non pericolosi), è stata aperta al conferimento rifiuti dal luglio 2002 al maggio 2005 ed è stata oggetto anch'essa di un recupero ambientale, coerente col contesto circostante. L'impianto ospita ogni estate appuntamenti teatrali per bambini, che vedono la presenza di centinaia di persone. Altre attività didattiche sono previste lungo l'intero anno scolastico, tanto che nel 2011 diverse scuole del territorio hanno organizzato una festa di fine anno scolastico che ha visto la partecipazione di 500 studenti dei comuni limitrofi.

 

DATI TECNICI DISCARICA DI I CATEGORIA RSAU

 

SUPERFICIE

22.000 m2 circa

VOLUME DISPONIBILE

440.000 m3 circa

QUANTITA’ RIFIUTI SMALTITI

290.700 ton.

PROFONDITA’ CAVA

28 m circa (dal piano campagna)

QUANTITA’ MASSIMA FUORI TERRA

5 m circa (dal piano campagna)

 

DATI TECNICI DISCARICA DI II CATEGORIA TIPO B

 

SUPERFICIE

42.280 m2 circa

VOLUME DISPONIBILE

870.000 m3 circa

QUANTITA’ RIFIUTI SMALTITI

668.500 ton.

PROFONDITA’ CAVA

25 m circa (dal piano campagna)

QUANTITA’ MASSIMA FUORI TERRA

8 m circa (dal piano campagna)