Discarica in gestione post operativa di Rovato

 


 

L'impianto, collocato su una ex cava nel territorio di Rovato, è stato destinato allo smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi, in particolare tipologie di rifiuti comparabili a materiali inerti e provenienti dagli scarti di lavorazione non più recuperabili e/o riciclabili. Il 27 giugno 2011 la discarica è stata chiusa ai conferimenti di rifiuto, per il raggiungimento delle quote di progetto autorizzate, come verificato da ARPA in data 19/09/11. A seguito di tale verifica ARPA ha comunicato il nulla osta alle operazioni di chiusura definitiva. I principali dati tecnici dell’impianto sono riassunti nella tabella seguente. Sono state avviate le opere di ripristino ambientale del sito: in particolare è stata completata la copertura finale dell’impianto, mentre le opere a verde per la rinaturalizzazione dell’area (messa a dimora di essenze erbacee/arboree, formazione prato ecc.) verranno invece completate entro il primo semestre 2018.

 

Discarica controllata di Rovato – principali dati tecnici

Date inizio e fine conferimento 

Inizio conferimento: marzo 1996 e ripresi nel 2006 - Fine conferimento: luglio 2011

Precedente Utilizzo

cava di ghiaia e sabbia

Superficie discarica a piano campagna

76.000 m2 circa

Volumetria totale autorizzata

2.339.200 m³

Profondità media sotto il piano campagna

~ 35 m dal piano campagna

Quota massima fuori terra da progetto

~ 14 m dal piano campagna

Totale rifiuti smaltiti

892.159 t

 

LINEA AMBIENTE

Linea Ambiente è la società gruppo Linea Group Holding che si occupa della gestione degli impianti di smaltimento, recupero e trattamento dei rifiuti e che deriva dallo scorporo del ramo d'azienda smaltimento rifiuti del Gruppo Cogeme.

Condividi